Enti pubblici vigilati

Sezione relativa agli enti pubblici vigilati, come indicato all'art. 22, c. 1, lett. a), art. 22, c. 2,3 del d.lgs. 33/2013 (testo in vigore dal 23-06-2016) e Art. 20, c.3 del d.lgs. n. 39/2013

Dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana di Torino è subentrata alla Provincia di Torino ai sensi della L. 56/2014.

Dal 1° gennaio 2016, in attuazine di quanto disposto dalla Legge 7 Aprile 2014 n. 56 (disposizione sulle Città Metropolitane, sulle Province, sulle Unioni e fusioni di Comuni), con L.R. 23/2015, sono state dettate disposizioni per il riordino delle funzioni amministrative conferite dalla Regione Piemonte alle Province ed alla Città Metropolitana di Torino mediante la riallocazione di alcune funzioni  amministrative alla Regione  e la conferma di altre funzioni in capo alle Province ed alla Città Metropolitana.

Ai sensi del combinato disposto della L.R. 1/2004 e della L.R. 23/2005, la Città Metropolitana di Torino continua ad esercitare, in materia di I.P.A.B. e fino alla trasformazione delle stesse in aziende pubbliche di servizi alla persona o in persone giuridiche di diritto privato, le competenze relative alla nomina, su delega della Regione, dei membri dei consigli di amministrazione come stabilito dall'art. 5 comma 3 lett.B della L.R. 1/2004.

Sono altresì riallocate alla Regione Piemonte le funzioni di vigilanza sulle restanti I.P.A.B. ed il controllo pubblico ai sensi degli artt. 23 e 25 del Codice Civile.

In data 2 agosto 2017 la Regione Piemonte ha emanato la L. R. n. 12/2017 in ordine al riordino della IPAB, legge entrata in vigore il 19/08/2017. Tale L.R.  prevede, al comma 2 dell'art. 32, che "i Consigli di Amministrazione" della IPAB regolarmente in carica alll'entrate in vigore della presente L.R., ovvero i commissari straordinari, restano in carica sino al 31 dicembnre dell'anno in cui è avvenuta la trasformazione in aziende o persone giuridiche di diritto privato.

Come previsto dalla Legge l'aggiornamento dei dati è annuale, in ogni caso la completezza dei dati e la conseguente pubblicazione sono subordinate al flusso di trasmissione dei contenuti da parte degli Enti controllati.

Tutti gli incarichi presso le I.P.A.B. sono a titolo gratuito. Nessun onere è a carico della Città Metropolitana di Torino.

Elenco degli enti pubblici vigilati

Partecipazione
non applicabile
Durata impegno
tempo indeterminato
Onere complessivo
0
Num. rappresentanti della Città Metropolitana organi
1. BALMA Santino 2. ROCCHETTI Piero 3. MARTINETTI Roberto
Trattamento economico rappresentanti
1. Presidente: nessun compenso 2. Consigliere: nessun compenso 3. Consigliere: nessun compenso
Risultati Bilancio 2015
n.d.
Risultati Bilancio 2014
1903
Risultati Bilancio 2013
2264
Incarichi amministratore
1. BALMA Santino 2. ROCCHETTI Piero 3. MARTINETTI Roberto 4. BONINO Franco 5. CARGNINO Marco
Trattamento economico amministratori
1. Presidente: nessun compenso 2. Consigliere: nessun compenso 3. Consigliere: nessun compenso 4. Consigliere: nessun compenso 5. Consigliere: nessun compenso
Partecipazione
non applicabile
Durata impegno
tempo indeterminato
Onere complessivo
0
Num. rappresentanti della Città Metropolitana organi
1. CIPRIANO Pietro
Trattamento economico rappresentanti
1. Presidente: nessun compenso
Risultati Bilancio 2015
n.d.
Risultati Bilancio 2014
n.d.
Risultati Bilancio 2013
14096
Incarichi amministratore
1. CIPRIANO Pietro 2. GAIDO Maria Rita 3. STROBIETTO Giovanna 4. DEPAOLI Domenico 5. Don GOSO Diego
Trattamento economico amministratori
1. Presidente: nessun compenso 2. Consigliere: nessun compenso 3. Consigliere: nessun compenso 4. Consigliere: nessun compenso 5. Consigliere: nessun compenso
Partecipazione
non applicabile
Durata impegno
tempo indeterminato
Onere complessivo
0
Num. rappresentanti della Città Metropolitana organi
1. PISSARDO Mariella
Trattamento economico rappresentanti
1. Consigliere: nessun compenso
Risultati Bilancio 2015
n.d.
Risultati Bilancio 2014
n.d.
Risultati Bilancio 2013
44236
Incarichi amministratore
1. CARLEVATO Don Alberto 2. PISSARDO Mariella 3. PANIZZA Paola 4. CARRA Gabriele 5. CARRA Gianni 6. SCOTTI Renato 7. TORRE Don Giovan Giuseppe
Trattamento economico amministratori
1. Presidente di diritto: nessun compenso 2. Consigliere: nessun compenso 3. Consigliere: nessun compenso 4. Consigliere: nessun compenso 5. Consigliere: nessun compenso 6. Consigliere: nessun compenso 7. Consigliere: nessun compenso

Documenti